CAMPIONI MONDIALI!

 

Di Franco Remondina

Nella UE, secondo i Trattati, esiste il “divieto formale” di emettere moneta! La BCE ha il “diritto esclusivo” a emettere euro.

…I trattati UE vietano il finanziamento monetario della Banca Centrale al governo nonché l’emettere moneta legale (banconote) e lo stesso il QE di Draghi forse viola il primo divieto, come sostiene la maggioranza dei tedeschi. G.Zibordi.

Questo però non è valso per l’Irlanda con i suoi “promissory bonds”, una sorta di “credito fiscale” accettato dallo stato irlandese! La Francia, la Spagna, il Portogallo, tutti, in qualche modo violano i trattati e il famoso 3% di deficit sul PIL.

Noi? Siamo gli unici coglioni che lo rispettano!

È COSI! Nella classifica mondiale dei coglioni, siamo in lizza per il titolo.

Grazie ai nostri top economisti scendiletto siamo in lizza per il titolo di “Coglioni del Mondo”!

Un campionato in cui abbiamo surclassato tutti gli avversari. Abbiamo il limite al contante più assurdo del mondo, meno di 1000 euro, gli stipendi europei più bassi, ma il costo del lavoro più alto o tra i più alti, l’imposizione fiscale, le tasse più alte d’europa, ma anche la disoccupazione più alta d’europa.

Il fatto è questo: perché l’Irlanda può emettere i “compromissory bonds” e nessuno dice nulla?

Perché la Spagna può sforare fino al 6,9%, la Francia fino al 5% il Portogallo, anche lui i 5,75% e noi non possiamo sforare sto cazzo di 3%?

Perché gli altri hanno le palle! Noi invece abbiamo i coglioni!

Differenza sostanziale!

Quindi in Europa esiste sotto traccia una paura, sempre più forte: Oddio, se smettono di pagare, di sacrificarsi, di crederci, noi che facciamo?

Gli irlandesi hanno capito il trucco, gli spagnoli anche, i francesi lo stanno capendo, i portoghesi, i greci, tutti! Gli italiani invece…

Non si capisce bene chi voti il PD, davvero non si sa chi lo voti. Se fai una indagine di quelle personali, scopri che è una % minima, come mai hanno tutta la stampa a loro favore?

Inoltre, gli è permessa tutta la maleducazione del mondo.

Nei dibattiti sono i più falsi e i più maleducati. Lo noti nel “piacere” che hanno mentre mentono sapendo di mentire.

Le tasse sono calate!!! Te lo gridano in ogni talk-show, ma non è vero nulla, basta che controlli le bollette che ti arrivano, i pedaggi delle autostrade, la manutenzione delle caldaie, il prezzo della benzina, le marche da bollo, le tasse comunali, le multe…

Sono i cani da guardia dei creditori. Non importa se crepi di fame, “dàcce i sòrdi”.

Così siamo primi in “coppa dei coglioni”.

A parte questo, è il non detto a essere decisivo. Nessuno vuole prendersi la responsabilità di criticare Spagna, Irlanda, Francia, Portogallo, Grecia. Una volta che le critiche sono state fatte, è la risposta che ne è seguita che ha “gelato il sangue all’europa:” “non rompete”!

Data questa risposta che può fare l’europa?

Nulla, perché rischia di apparire antispagnola, antifrancese, antiportoghese, antiirlandese… e questo porta alla fine della loro illegale autorità.

Questi, la commissione europea, è senza autorità.

Non è mai stata eletta e non ha l’autorità per scassare le palle a nessuno dei popoli europei.

Il fatto che da noi invece ci sia chi fa da scendiletto e accetta i loro dettami senza battere ciglio, dice tante cose, anzi una: che siamo stati traditi, come popolo e come individui.

Di Franco Remondina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.