CarCarlo Calenda… le faccio un disegnino…

Carlo Calenda‏Account verificato @CarloCalendaSeguiSegui @CarloCalenda

Carlo Calenda ha ritwittato Sabato Senatore

Secondo INVALSi, OCSE, ISTAT etc. siamo sotto ogni parametro dei paesi avanzati. Il 35% dei ragazzi alla fine delle medie non conosce l’Italiano e il 50% non legge un libro. Se non pensi che abbiamo un problema enorme chi deve vergognarsi sei tu. E parecchio.

L’ennesima espressione della competenza… Il PD è come i tralicci dell’alta tensione… Sui tralicci compare l’avviso: Chi tocca muore!

Chi tocca il PD IGNORANTISCE…

Troppo competente CarCarlo Calenda , cosi competente da essere oltre la competenza: un’ignorante della competenza.

Il test INVALSI

“Sostenibilità, tre ragazzi su 10 sono insufficienti nelle competenze alfabetiche” titola l’autorevole Sole24ore, sul sito web la notizia va sotto la rubrica Economia. “Istat, ragazzini promossi ma ignoranti. Il 34% alla fine della terza media non ha competenze sufficienti” ribadisce la Repubblica. A rincarare la dose ecco Il Giornale: “Istat, un alunno di terza media su 3 esce da scuola “analfabeta”.

Vedete? CarCarlo Calenda fa davvero la figura del somaro, infatti:

se applichiamo tutta la metodologia INVALSI a un corpo di studenti che sono tutti premi Nobel comunque 1/3 risulterà sotto soglia e similmente se l’applichiamo a un corpo di veri e propri “somari” 2/3 risulteranno sufficienti anche se, magari, sanno a malapena leggere un testo lungo tre pagine. Il dibattito è su scala internazionale perché la metodologia è la stessa del test OCSE-PISA. Infatti è proprio l’OCSE l’istituzione internazionale che, per mezzo di queste discutibili valutazioni, agisce sui sistemi di istruzione nazionali per fini che non riguardano i sistemi formativi.

E’ solo una curva statistica….

Ma, il dato vero è questo, grazie a tutte le riforme sulla scuola fatte negli ultimi trent’anni, ovviamente dal PD, per insegnati pdini, e una fatta da un’autentica idiota come MS Gelmini. dove l’acronimo significa molto stupida, hanno reso ridicolo il corpus degli studi acquisibile dagli studenti italiani.

Che parla a fare CarCarlo? E’ lei che si deve vergognare!

Di Franco Remondina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *