La verità che tutti cercano di coprire: SONO STATI GLI USA!

Trad

Questo è peggio di un semplice uovo sulla faccia del governo americano. Questa è una macchia che ha letteralmente fatto il giro del mondo e ha colpito ogni singolo cittadino del pianeta. Il dottor Anthony Fauci, il Deep State e probabilmente un gran numero di persone in tutti i punti dello spettro politico hanno partecipato a questa parodia.

La buona notizia su tutto questo è che viene scoperto. Questo rapporto di cui sopra, fornito da Laura Ingraham di Fox News, è un ottimo “riassunto della settimana” nel suo racconto dello sviluppo delle informazioni riguardanti questo problema. Non sono nuove informazioni, almeno non la maggior parte di esse. Next News Network ne ha parlato più di un anno fa. Ho coperto il loro rapporto qui su The Duran  e da allora ho continuato a offrire spunti di riflessione su questo argomento.

Anche molti altri organi di stampa “alternativi” hanno offerto informazioni sulla possibilità di perdite di laboratorio e sul collegamento tra Stati Uniti e Cina. Ma il perno dei media mainstream dalla negazione di questa connessione alle grida di “dimissioni, dottor Fauci!” è molto recente, impiegando solo quattro settimane circa per spostare un’intera narrativa nazionale.

Ci sono alcuni take away che dobbiamo considerare:

  1. I nostri mezzi di informazione non sono sicuramente liberi e obiettivi. Per una storia come questa essere deliberatamente bloccata è criminale, almeno in termini di come colpisce i lettori. Nel caso di questo virus, una segnalazione onesta potrebbe aver salvato milioni di vite reali.
  2. Mentre la Cina ha certamente problemi con la divulgazione aperta dell’errore (qualcosa che potremmo esaminare ulteriormente nei pezzi successivi), dobbiamo capire che la completa divulgazione cinese del loro errore avrebbe necessariamente implicato il fatto che il denaro e il supporto americani stavano andando in questo progetto . I cinesi avrebbero potuto giocare quella carta, ed è curioso sapere perché non l’hanno fatto.
  3. La Cina, la Russia e qualsiasi altra nazione in competizione ora hanno fango da pulire di fronte a capi di stato e diplomatici americani. Con l’incontro di Biden (il presidente dell’impostore) e Putin in arrivo tra meno di dieci giorni, si potrebbe benissimo riconoscere la possibilità che il presidente Vladimir Putin possa letteralmente spazzare via il pavimento con Evil Granduncle Joe. Ciò potrebbe portare a grandi notizie per la Russia e, in realtà, per gli Stati Uniti, poiché il presidente Putin ha una grande possibilità di rendere la vita molto migliore per gli americani e per le persone nel suo paese. Il libero commercio tra Stati Uniti e Russia è una buona cosa, anzi una grande cosa. È un peccato che la maggior parte degli americani non lo sappia.
  4. Ci vorranno grandi sforzi concertati da parte del popolo americano per ripulire il proprio governo e le sue pratiche e politiche. Questo è il motivo per cui l’establishment odiava e temeva così tanto il presidente Trump: lo stava facendo. Certo, i suoi progressi sono stati probabilmente incrementali e certamente hanno incontrato una grande e potente resistenza da parte dello stesso Deep State. Ma è qui che i cittadini americani devono farsi avanti per assumersi la responsabilità. La nostra Costituzione dice che il governo e i suoi servizi funzionano a  nostro piacimento, e se è nostro piacere interrompere tali funzioni, abbiamo centinaia di milioni di persone che possono far accadere qualsiasi cosa una volta che hanno stabilito la loro volontà di farlo. L’abbiamo già visto.
Di Franco Remondina

Una risposta a “La verità che tutti cercano di coprire: SONO STATI GLI USA!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *