L’Italia agli italiani

https://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/migranti-le-rivelazioni-di-una-gola-profonda-mai-salvato-gente-in-pericolo-e-un-business-a-chi-arriva-prima-_3088902-201702a.shtml

12 AGOSTO 201711:34

Migranti, le rivelazioni di una gola profonda: “Mai salvato gente in pericolo, è un business a chi arriva prima”

La rivelazione shock a Quotidiano Nazionale di un addetto alla sicurezza, che vuole rimanere anonimo, impiegato su una nave di Save Continua a leggere….

“Salvatori di naufraghi” a 5000 euro al mese!

5000 euro al mese, prendono! Infami trafficanti di esseri umani.

Questa è la nuda verità che la magistratura non vede, che gli intellettuali non vedono che la chiesa non vede, che i sindacati e le associazioni, la (!!!?????)società civile, i carabinieri, la polizia…

Forse non vedono perchè vedono benissimo e gli va bene cosi.

Ma allora, se questo se l’Italia è il “loro” stato e non lo stato italiano ce lo dicano, cosi decideremo se Continua a leggere….

Movimento P2?

Per quelli che non lo sanno, il “taglio del numero dei parlamentari” era un caposaldo di Licio Gelli e della P2.

Pare strano che prima il PD con la riforma della Costituzione e oggi senza la riforma il M5S perseguano il sogno di Gelli, non trovate?

https://it.wikipedia.org/wiki/Piano_di_rinascita_democratica

Questa non coincidenza appare evidentissima a chi ha memoria storica delle cose e anche la capacità di capire. PD-M5S sono partiti massonici, anche questo pare evidente. Se puzzi Continua a leggere….

Presi per il culo!!!!

https://t.co/0kxapzvQk0

Sky tg24‏Account verificato @SkyTG242 h2 ore faAltro

#UltimOra #OpenArms, medico Lampedusa: gli sbarcati stavano bene, tranne un caso di otite #Canale50 http://sky.tg/direttaskytg24 

Siamo presi per il culo, fino all’estremo!

Nessuno era malato, eppure le tv a dire che c’erano un sacco di malati. Prendono per il culo l’Italia, gli italiani, ci prendono per il culo senza ritegno.

https://www.rtl.it/notizie/articoli/open-arms-medico-lampedusa-gli-sbarcati-stavano-bene/

Senza Continua a leggere….