Soros & Associati

L’operato di BankItalia? Da galera!

Persino il parlamento se ne è accorto. La fretta per approvare la normativa del Bail-in, la RESISTENZA a concedere prestiti alle famiglie e all’economia è frutto di una operazione strategica, concertata con BCE.

Insomma è in atto una sorta di secessione istituzionale contro lo stato.

Questi non prestano Volutamente!

Non è una questione congiunturale, cioè dipendente da fattori macroeconomici, è una contingenza ormai decennale, IL SISTEMA DELLE BANCHE ITALIANE LUCRA SUI DEPOSITI E SUI BTP!

Quanto? CIRCA / MILIARDI L’ANNO.

Che cosa ci fanno? A che servono quei soldi?

A foraggiare tutto l’establisment istituzionale. Cioè lucrano indebitamente sui depositi degli italiani, grazie al loro ruolo politico-istituzionale, per fare leggi contro gli italiani e fottergli pure i soldi.

In questa operazione sono coivolti magistrati, giudici, sindacati, media, presidenti della Repubblica, vado avanti?

Insomma una decina di migliaia di persone che si ingrassano indebitamente alle spalle nostre. Degli italiani!

Cosi, viene inopinatamente messa in piedi una Commissione Banche, dal Senato…

Tenete conto che una cosa “il governo del cambiamento” NON HA FATTO: ELIMINARE, CACCIARE, LICENZIARE LO SPOIL SYSTEM DEL PD DI RENZI.

Lo spoils system (traduzione letterale dall’inglese: sistema del bottino) è la pratica politica, nata negli Stati Uniti d’America tra il 1820 e il 1865, secondo cui gli alti dirigenti della pubblica amministrazione cambiano con il cambiare del governo.

Non hanno cacciato gli uomini di Soros che Renzi aveva messo nei posti chiave!!!!

Roba da matti…

L’istituzione della commissione è stata ostacolata persino da Caccarella, certo non poteva fermarla, ma ci ha provato:

https://www.corriere.it/economia/finanza/19_marzo_29/banche-mattarella-firma-legge-commissione-d-inchiesta-ma-no-controlli-credito-9fef53b2-5214-11e9-95de-b93fcff37bd3_preview.shtml?reason=unauthenticated&cat=1&cid=UMLX1F2m&pids=FR&origin=http%3A%2F%2Fwww.corriere.it%2Feconomia%2Ffinanza%2F19_marzo_29%2Fbanche-mattarella-firma-legge-commissione-d-inchiesta-ma-no-controlli-credito-9fef53b2-5214-11e9-95de-b93fcff37bd3.shtml

Forse dal Corriere non lo capite, ma Caccarella è preoccupato per questo:

Sono tutti protesi a difendere la LORO RENDITA.

Però, lo fanno mascherando i loro comportamenti. Da veri parassiti.

La votazione sulla istituzione di questa Commissione parlamentare sulle banche ha dato il primo avviso. Ci sono stati 4 astenuti. Per la legge, sono 4 voti contrari:


BONINO Emma,Misto, CASINI Pier Ferdinando,Aut (SVP-PATT, UV), CATTANEO Elena,Aut (SVP-PATT, UV), MONTI Mario, MistoParlamento Italiano

A seguire vedrete anche tutti gli altri.

Sono contro di noi! Sempre!!!

Di Franco Remondina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.