Dopo la Tanzania ecco un altro: Madagascar

“L’OMS mi ha offerto 20 milioni di dollari per rendere un po ‘tossico” il rimedio Covid-19″ – Il Presidente del Madagascar espone l’OMS

Il presidente del Madagascar Andry Rajoelina ha dichiarato che l’Organizzazione mondiale della sanità, l’OMS gli ha offerto $ 20.000.000 per mettere un po ‘tossico nel loro rimedio per il coronavirus mentre gli europei hackeravano il loro rimedio.

Andry Rajoelina afferma: “Le persone sono vigili, l’Organizzazione mondiale della sanità a cui abbiamo aderito pensando che ci aiuterà, è lì per uccidere gli africani”.

“Il mio paese, il Madagascar, ha trovato una cura per il coronavirus, ma gli europei mi hanno detto una proposta di $ 20.000.000 per mettere le tossine in questo rimedio per uccidere i miei amici africani che lo useranno. Chiedo a tutti gli africani di non usare il loro vaccino contro il coronavirus, perché sta uccidendo, vieni in Madagascar tu che sei malato, il mio paese è pronto a riceverti con entusiasmo, il nostro rimedio è di colore giallo, non comprare quello del colore verde, quello del colore verde viene dall’Europa, gli europei hanno violato il nostro rimedio, hanno messo veleni per uccidere solo gli africani come volevano con i vaccini che protestiamo ”. Ha aggiunto

“Per favore, condividi questo messaggio perché è urgente, hanno hackerato la nostra medicina, voglio che tutti gli africani lo sappiano, per favore non tenere questo messaggio con te, condividi!” Ha concluso

Di Franco Remondina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *