SONO SOLO SOLDI

Purtroppo, i politici leggono questi articoli, poi vanno in tv e vi raccontano le minchiate dei massimi economisti della minchia:
Non ci sono solo loro, ovvio, la lista è lunghissima…
Fanno articoli insulsi, oltre che irreali, contano sul fatto che in realtà la gente non capisce una mazza, il che è vero…
Il guaio è che però le loro previsioni restano Continua a leggere….

DIVERSAMENTE VECCHI

Tutta la potenza mediatica verso il condizionamento mentale, messa in campo negli ultimi 25 anni ha prodotto: i “giovani vecchi” o se volete i ” diversamente vecchi”…
Cosa significa?
Che la giovinezza è stata deprivata della sua magia.
Sono giovani quelli che anagraficamente dovrebbero esserlo? No, sono anagraficamente giovani ma “magicamente” vecchi!
La magia della gioventù è tutta nella scoperta del proprio divenire, mi spiego: chi è giovane rappresenta in sè stesso molteplici futuri Continua a leggere….

COLPO DI STATO?

Il giochino è apparso ormai nella sua estrema mafiosità:

“Vi avevo già parlato delle “navi umanitarie” condotte dalle ONG che prelevano i migranti dalla Libia, l’appello di Zuccaro, il PM che aveva indagato in proposito rimaneva quasi inascoltato, la sua voce coperta dai Saviano e Boldrini di turno che accusavano il poveretti di “lesa maestà” e di “razzismo”.

Purtroppo sulle navi Continua a leggere….

NON POSSONO TIRARE FUORI “LORO STESSI”

E’ ufficiale: sono contro gli italiani!
 
Ora, va bene tutto, ma dopo un tweet di questo genere, mi chiedo: nella magistratura non esiste un patriota?
C’è nessuno la fuori, che ha scelto di fare il giudice per “servire” anzichè essere “servito” dallo Stato? Fra quei 6500 giudici, nessuno che è pro-Italia?
Li paghiamo come politici, e si comportano come loro?
Il PD è ufficialmente anti-italiano.
Sono anni che chiedo la corte marziale per loro, adesso qualcuno fa lo stesso:

INNOVAZIONI?

Grazie ai giornalisti, questi fervidi esecutori acritici dell’agenda Soros, piegati a 90° agli interessi della lobby ebraica che comanda in USA, la situazione appare una “ipnosi da confusione”.
Queste merde giornalistiche continuano a raccontare una realtà che le persone verificano “non esistente”.
La realtà è diversa!
Minchia Johnny…
La narrazione mediatica prosegue con i soliti clichè: l’immigrazione è una risorsa, la luce in fondo al tunnel ( ma per Mmmarattin, con tre “m” responsabiloe Continua a leggere….