Un Libero coglione!

Come vedete è imperativo tagliare ogni contributo all’editoria, anzi l’avvocatura dello stato potrebbe persino aprire un fascicolo su certi titoli di giornali, ispezionando la possibilità di querelare per aggiotaggio vari gruppi editoriali.

Libero è un quotidiano che contende a Repubblica e Corriere la palma del “giornale spazzatura” dell’anno.

Insomma, cerca di strappare il titolo ai due campioni in spazzatura Repubblica e Corriere:

Libero

Il sillogismo dubitativo di libero: SE tutti Continua a leggere….

Un esercito di dementi

L’armata prosegue la guerra contro gli italiani. Quale armata?

Quella dell’elite, con a capo il “finto santo padre”, che in realtà è il vero nume tutelare del satanismo, della pedofilia, e stando ad alcuni spifferi olandesi, pare anche officiante di riti assai più macabri. Poi ci sono a cascata il presidente, e tutti gli alti gradi, infine c’è la truppa.

La faccenda è ben congegnata da anni, solo che la truppa, anzi la sturmtruppa, dà segni di cedimento. Come fai a seguire una roba cosi?

Risultati immagini per zingaretti ridicolo pd

Ma Continua a leggere….

Marco Mori una quinta colonna?

Come detto, Marco Mori è uno che PARE dalla parte degli italiani, ma alla prova dei fatti, quando il gioco si fa duro, pare un demente, un militante pro UE.

Affermazioni a cazzo, come spesso fa, alla fine stancano e fanno sorgere domande, quella che sorge adesso è : con gli italiani o contro gli italiani?

Non abbiamo bisogno di questi Marco Mori, di questi tuttosubitisti che paiono dei rodomonti a chiacchiere, ma poi nei fatti…

Una volta si diceva “parolai”, capaci sempre e solo di calciare Continua a leggere….