Rincojoniti di tutto il mondo uniti nella lotta!

https://www.lanacion.com.ar/el-mundo/coronavirus-salio-correr-barbijo-su-pulmon-sufrio-nid2366423

Coronavirus: ha 26 anni, ha corso con un sottogola e il suo polmone è collassato

Un ragazzo di 26 anni è andato a fare jogging nella città cinese di Wuhan. Con la mascherina, come si addice alle norme stabilite in quella città in cui è partita la pandemia di coronavirus , con un sottogola sul viso. Ma mentre si faceva strada, ha iniziato a sentire difficoltà respiratorie e dolore al petto. Quando è arrivato in ospedale, è stato informato che il suo polmone era collassato da uno pneumotorace, probabilmente causato dall’uso della maschera.

Aspettiamo il prossimo qui da noi!

Di Franco Remondina (Dodicesima.com)

2 risposte a “Rincojoniti di tutto il mondo uniti nella lotta!”

  1. Sì, lo aspetto anche io.
    Stamattina sono entrato in un negozio per acquistare un computer.
    Il commesso mi voleva obbligare a tenere la mascherina ben sopra al naso. Ovviamente a nulla e valso fargli notare che lui si respira da mattina a sera i suoi scarti respiratori (tutto ciò che espelle il corpo è uno scarto come lo è l’urina e lo sono le feci. In natura conosco solo un animale che mangia le proprie feci ed è la iena ridens).
    Poi mi dice “è per legge”… gli rispondo che i dpcm e le ordinanze non sono leggi, allora con fare un po’ spazientito e volgendo lo sguardo in su, mi risponde che “sono regole che…”….
    A quel punto mi è passata la voglia di continuare la conversazione.
    Me ne sono uscito dal negozio.
    Molti cominceranno a comprendere la verità quando avranno ormai perso il lavoro… oppure non capiranno mai perchè moriranno prima, o dopo perché non avranno di che mangiare.
    Se non ti svegli ed utilizzi l’intelligenza, avviene l’estinzione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *