Abrogato il reato di danno erariale?

E’ una cosa sconcertante:

https://www.adnkronos.com/soldi/economia/2020/08/08/italia-chiede-attivazione-sure-per-miliardi_NVwp57Uqlmwhacxtq6X7bP.html

Chiedono attivazione di un mutuo?
A che titolo? Perchè?
L’Italia è la prima a chiedere un prestito! E’ uno “stigma”, cioè la comunicazione ai mercati che abbiamo bisogno di soldi. Il punto è quindi uno solo, perchè non emettere BTP?
La richiesta di 28 miliardi al SURE è una cosa senza alcun senso economico, ma dirò di più, è un reato penale, è il reato di “danno erariale” contro lo Stato.
Il prestito del SURE gode, secondo i trattati, del privilegio di “Seniority”, cioè : https://it.wikipedia.org/wiki/Debito_non_garantito

però c’è un aspetto ulteriore, secondo il regolamento del SURE, tale prestito può essere solo di 10 miliardi di euro

Immagine


Immagine

Facciamo i conti… il Sure ha una dotazione di 100 miliardi, ma l’importo che la UE può dare in un anno è solo il 10% di tale cifra, quindi sono 10 miliardi ma, come vedete scritto nell’articolo 9 al punto 1, l’Italia può avere solo il 60% di quei 10 miliardi , cioè 6 miliardi.
Ora , solo dei collusi, dei traditori e dei delinquenti possono fare una simile mossa, perchè chiedendo “PER PRIMI” questo mutuo senior avvisiamo i mercati e i nostri Titoli di Stato in termini di RATING perderanno, cioè si innalzerà lo Spread.
Cosi lo Stato perde due volte, si trova con un debito senior che va restituito e con il debito junior, che ci costa di più in interesse!
Danno erariale conclamato.
Chiedo quindi, per un amico: E’ stato abrogato il reato di danbno erariale, all’insaputa del Parlamento, della Gazzetta Ufficiale e della Corte dei Conti?

Di Franco Remondina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *