Amarcord

Immagine

Certo che sti arcobalenisti sono duri di cervice!
L’immagine è certo vecchia ma conferma lo stato mentale dei malati teledipendenti.
Un sacco di gente, tanta, troppa è finita dentro una psicosi e non sa gestirla.
Colpa dei media?
No, colpa della credenza che i media siano li a darti le notizie.
Imedia non danno le notizie, i media sono la fabbrica delle notizie.
Non devono andare a cercare i fatti, possono farne a meno.
Lo si è visto bene nell’ultimo ventennio. Ma forse lo si è visto sempre.
Ricordate il finto sbarco sulla Luna?
Ricordate l’aereo abbattutosi sul Pentagono?
Le fialette di Colin Powell all’ONU?
Il buco dell’Ozono?
Ricordate che il petrolio doveva finire nel 2010?
Ecco, questi sono piccolissimi esempi…
Non vi hanno mai detto una notizia vera, a partire dalla seconda guerra mondiale in poi.
E ci sono grossi sospetti pure sul prima…
E’ la gente che è labile mentalmente. Li hanno indottrinati bene.
La tv è un’arma di distrazione di massa.
Certo, a posteriori, osservando quel balcone, provo grande soddisfazione!
Erano il prodotto della fabbrica! La tv faceva quel prodotto e loro lo esibivano, lo comunicavano a tutti: “andrà tutto bene”, lo ha detto la tv.
Beh, il balcone crollato è il simulacro della labilità e della menzogna che soffrono della loro stessa nemesi.
Prima i balconi, a seguire anche i politici e media responsabili.
Nessun arcobaleno li può proteggere!

Di Franco Remondina

Una risposta a “Amarcord”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *