CACCIATI DAGLI ITALIANI

Forse abbiamo una speranza, ma siamo noi a dovercela dare!

La speranza è una sorta di INAZIONE, finchè speri, stai solo “sperando” e non stai agendo.

Infatti il detto popolare “chi vive sperando muore c…..o” riflette questa inazione.

Inoltre ci sono alcune cose che vanno restituite al loro reale significato:

parole come “Deficit”: Termine derivato dalla terza persona del presente indicativo latino “defìcit”, “manca”.

Ho già spiegato che il “debito pubblico = ricchezza dei cittadini, cosi vi mostro una sostituzione comprensibile

TUTTO PARTE DAL CAMBIO LESSICO DEBITO PUBBLICO suddiviso in (16%) Impegni di Spesa e 84% in STR=SALDO TITOLI RISPARMIO =100% DEFICIT = I.R.E. Immissione Risorse Economiche AVANZO PRIMARIO = S.R.E. Sottrazione Risorse Economiche SPESA PUBBLICA = I.S. Investimenti di Supporto

Ecco come dovrebbe essere presentato

 La sinistra… in inglese left… “LASCIATO”.
Abbiamo lasciato che gli altri ci fottessero!
E’ che ci hanno detto che loro sono per i più deboli, per difendere i più deboli…
Infatti li hanno lasciati diventare di più e lasciati più deboli.
Quando sento dire che sono per i diritti di tutti, significa “non hai alcun diritto”.
Perchè? Tu non sei “tutti”.
La sinistra è veramente sinistra! Ha difeso e difende la UE, le banche, la finanza, tifano per la speculazione, per i ladri, per gli stupratori e i truffatori.
Sono i fatti a dirlo!
La sbornia però sta passando:

Notate che i sondaggi del Corriere danno il PD al 17?

I dati veri, i sondaggi al netto, dicono che sono al 12%, cioè 12 persone su 100:

Difendono i ladri che li derubano!

Difendono le banche che li fregano.

La UE che gli toglie reddito.

L’immigrato che gli frega la pensione.

Difendono la delocalizzazione.

Difendono le tasse.

Difendono i Benetton.

Difendono le ONG.

Difendono i sacrifici, la politica di austerità, difendono la Francia, la Germania.

Difendono il Job Act.

Le privatizzazioni di tutti i beni dello stato.

Difendono i mercati!

Cretinismo puro?

12 persone su 100, che sono e fanno il tifo contro l’Italia.

Un giorno, uno di loro, essendo venuto in possesso di una casa lasciatagli in eredità dal nonno, prendendo possesso di tale bene, comincia a vedere cosa c’è dentro…

In soffitta, dentro un mobile vecchio, trova una strana cosa a forma di teiera, fatta di ottone…

Pulendola con uno straccio essa emana improvvisamente una sorta di nuvola di  fumo. Diradando il quale rivela una figura eterea che gli dice: “Esprimi un desiderio e io lo esaudirò. Qualunque cosa tu chieda l’esaudirò, ma ad una condizione: DARO’ IL DOPPIO AL TUO VICINO DI CASA!”

Mmmh… disse quell’ uno di loro… devo pensarci.

Va bene,  disse la figura eterea, ma le condizioni sono queste.

Il giorno dopo, quell’uno dei 12, disse : “Ecco, ci ho pensato..”

“Cosa  devo esaudire?”

” Cavami un occhio”!

Sono cosi loro, sono davvero la feccia, prima intellettiva e poi morale, dell’umanità.

Basta vedere come hanno ridotto l’Italia.

Di Franco Remondina (Dodicesima.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *