Comunque vada, meglio che Putin vinca!

E’ il conto della serva a dircelo.
L’Agenda è in crash, i danni dell’agenda si vedono e si vedranno. Quanti saranno i morti da vaccino? Milioni.
Quanto sarà grande il disastro economico? Enorme!
Eppure, se la Russia diventa un nemico, questo è positivo per il mondo.
Il risultato dell’assenza della Russia è stata la causa del governo del Worl Economic Forum, cioè il mondo governato dai miliardari.
Se analizzate questo mondo, capite bene che “non c’è posto per la gente” nel mondo del WEF, non c’è posto per noi!
Lo si vede come mai nella storia, persone che scendono in piazza a protestare per l’Ukraina e che invece se ne stavano rannicchiate in casa mentre gli scagnozzi del WEF, i politici, promulgavano la sospensione dei “diritti costituzionali”.
Non c’è altra considerazione da fare se non che, i popoli occidentali, si siano mostrati tutti come Don Abbondio ne Promessi Sposi, nell’incontro con i “bravi”…

La situazione però ha reso chiaro ed evidente a tutti che, lungi dall’essere uno strumento di informazione, la tv sia un mezzo di controllo delle masse.
E’ venuta fuori questa cosa, le persone hanno in qualche modo capito che la tv NON DICE LA VERITA’.

Dite che non è cosi? Forse, ma a me piace pensare che invece ci sia stato un click…
Ce ne saranno molti altri di click…
Il cambio del soggetto ipnotico, ovvero dal covid alla guerra è stato davvero repentino.
Che shock, che trauma narrativo è stato…
Ora ritorna la questione vera, quello del futuro, economico, sociale, personale.
La divisione sociale imposta con il covid, lascia una ferita che difficilmente si può rimarginare, abbiamo avuto la prova provata che almeno l’80% delle persone è stupido, inetto, pusillanime e falso!
Lo sappiamo, non possono più fingere, li abbiamo riconosciuti.
Bisogna prendere atto e lasciarli al loro destino.
Ecco, devono essere loro, gli stupidi a dimostrare che è stato solo un incidente di percorso, che adesso hanno capito…
Quel che è certo è che chi aveva capito subito deve organizzarsi con altri che avevano capito.
Solo su questi si può fare conto.
Il mondo del WEF è nel panico.
C’è un nuovo mondo, e non è quello distopico che i miliardari avevano pensato.
Il mondo senza di “noi”, non mi interessa, mi interessa quello senza di LORO!

Di Franco Remondina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.