General Electric va va vuma…

Dal sito di Hal Turner

La General Electric sta precipitando oggi (giovedì), scendendo del 13 percento durante il giorno successivo all’uscita di un nuovo rapporto dall’informatore finanziario Harry Markopolos che afferma che la società è “una frode più grande di Enron”.

Markopolos, che ha contribuito a far cadere Bernie Madoff, afferma che il suo team ha scoperto prove sostanziali di frodi contabili dopo sette mesi di analisi dei libri di GE. Ha detto che hanno scoperto 38 miliardi di dollari di frode nel conglomerato , e questa è “semplicemente la punta dell’iceberg”. Ads by RevcontentDIY: Over 16,000 Step-by-Step Woodworking Plans. Now Build Anything Out Of Wood!UTOPIAN REPORTS

GE ha negato le affermazioni fatte nel rapporto, affermando in una nota: “GE è responsabile delle proprie finanze. Operiamo al massimo livello di integrità nei nostri rapporti finanziari e abbiamo chiaramente definito i nostri obblighi finanziari in modo molto dettagliato. “

GE afferma inoltre che Markopolos ha legami con gli hedge fund che trarrebbero beneficio da un calo delle azioni della società.

Il rapporto di 175 pagine di Markopolos , pubblicato su GEfraud.com , afferma che GE ha una lunga storia di frodi contabili, risalente al 1995, quando la compagnia era guidata da Jack Welch.

Il rapporto afferma che GE è essenzialmente insolvente e che le sue attività industriali hanno un deficit di capitale circolante di $ 20 miliardi.

Markopolos sostiene inoltre che le posizioni in contanti di GE sono peggiori di quanto riportato dalla società. Ha anche scritto che il rapporto debito / capitale reale di GE è 17: 1, non 3: 1, “che comprometterà il suo status creditizio”.

Markopolos ha detto a Squawk Box della CNBC giovedì che l’esistenza di GE potrebbe essere minacciata da ciò che ha trovato.

“Probabilmente questa società presenterà probabilmente la bancarotta”, ha detto Markopolos. “WorldCom ed Enron sono durati circa quattro mesi. … Vedremo come fa GE. “

Di Franco Remondina (Dodicesima.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *