Il sindaco di Acireale!

E’ del Movimento più onesto della galassia, quella composta da sole 5 stelle-

Ha una vibrazione fossile che i tecnici della Nasa hanno scoperto essere la vibrazione immediatamente successiva al Big Bang.

Decodificata attraverso la conversione dei suoni, da quella galassia viene un messaggio: onestàhhhhhhhh.

Il sindaco di Acireale, sicilia patria della mafia… fa ridere solo a pronunciarlo! Eppure fa un articolo sul collegamento della Lega con l’affare di MPS, feudo storico del PD, da cui salta fuori che Salvini potrebbe essere implicato nell’assassinio di David Rossi…

Dal sindaco di Acireale, possono venire solo stronzate mafiose, e in effetti questo sono.

Arriva a tal punto la loro onestàhhhh…

Fosse per me, questo figlio di puttana, andrebbe curato con il “base-ball”, lui giocherebbe nel ruolo della palla!

Ma come vedete il problema è e rimane Salvini. Un uomo solo, che ha cercato di difendere l’Italia e gli italiani.

Certo non ha potuto fare quel che si doveva, ma ci sono un sacco di motivi…

La politica e le istituzioni grondano di corrotti, nei ministeri ci sono funzionari che fanno l’interesse di stati stranieri, nella magistratura? Lascio giudicare voi.

Non abbiamo nessuno che gli freghi qualcosa dell’Italia.

Sono li da vedere…

I giornali e le tv…

Rilanciano sui “rubli” che non ci sono, sui 49 milioni di euro che non ci sono… I trentamila euro di Siri… che non ci sono.

La verità giornalistica, quella della mafia anti italiana, diventa l’accusa da gridare a Salvini da un’esercito di finti profili twitter, creati da agenzie apposite…

Un po’ come i milioni di followers inventati per Renzi… QBiello che ha rubato i soldi all’Unicef, quello che ha rubato i soldi ai correntisti di Etruria… quello che ha pagato 120 milioni l’aereo che ne costava 27, quello che ha distratto oltre 110 di euro di soldi pubblici per sanare i debiti de l’Unità… Giornale che vendeva circa 800 copie al giorno ma ne stampava 30 000….

Insomma sono senza onore, spergiuri, disonesti e anti italiani, sindaco di Acireale ascolta la vibrazione fossile e impara le regole del base-ball, mi sa che fra poco ti tocca giocare!

E non sarai il solo!

Di Franco Remondina (Dodicesima.com)

Una risposta a “Il sindaco di Acireale!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *