La Cina…

La Cina è stata sorpresa a contrabbandare 10.800 parti di armi d’assalto a Louisville dagli agenti delle dogane e della protezione delle frontiere statunitensi. La spedizione in arrivo da Shenzhen, in Cina, e destinata a una residenza a Melbourne, in Florida, è stata sequestrata il 22 maggio. Il pacco si è manifestato come contenente 100 campioni di spille d’acciaio – una pratica comune utilizzata dai contrabbandieri, falsificare la bolla di accompagnamento per il traffico di contrabbando.

La Cina ha catturato contrabbando 10.800 parti di armi d'assalto in Louisville dalla dogana degli Stati Uniti

https://www.cbp.gov/newsroom/local-media-release/10800-assault-weapons-parts-seized-cbp-louisville

Cosi si capisce bene a che livello di interferenza si è giunti.
Se non ci fossero tutti questi Deputati Dem, ricattati e corrotti, un simile atto di ingerenza negli affari interni degli USA, il Congresso voterebbe immediatamente il blocco navale alla Cina.
Se non lo fa , significa che sono collusi e traditori dell’interesse del proprio paese.
Una sorta di “alto tradimento”, come avviene da noi.
Ma il tam-tam dei social in america sta diventando main stream. La maggioranza degli americani comincia a fare delle valutazioni diverse rispetto alla presidenza Obama…
E’ in atto una rivolta silenziosa verso la censura di Twitter, Facebook, Google…
https://www.washingtontimes.com/news/2020/jun/26/parler-topples-tech-tyrant-twitter-apple-news-app-/

La Cina, come vi raccontavo è praticamente sotto assedio, circondata da tutti i lati. Per questo motivo sta facendo di tutto per rovesciare gli Usa, con la complicità dei Dem. Ma non solo, ha un grande problema con l’India, infatti:
https://greatgameindia.com/china-secretly-shipping-nuclear-arms-to-pakistan/

Ma oltre a questo c’è anche molto altro… Vi darò una sorta di descrizione a breve…

Di Franco Remondina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *