Lo stato dell’arte…

La situazione si fa sempre più caotica.
Se posso permettermi di dirlo, stanno mangiando il “pane del pentimento”, troppo assurdo anche per loro.
L’agenda, il piano di depopolamento del pianeta, la balla del riscaldamento globale, la cazzata dell’energia verde, la valuta digitale… Tutte stracagate!
Il parto dal canale posteriore!
Lo si vede in tutte le notizie, che c’è fatica, che ormai c’è inerzia.
Adesso la situazione geopolitica è in bilico. Anzi, più che in bilico, sta letteralmente scoppiando.
Non credo che questo sia casuale, credo fosse previsto.
Chissà quante simulazioni hanno fatto, quanti scenari hanno prospettato… vi lascio solo immaginare, ma la demolizione controllata, dove per “controllata” si intende “da loro”, non avverrà!
Ci sono variabili non previste…
L’opzione Sansone, non è più disponibile! Inutile dire che era un tipo di arma di origine sconosciuta, di cui gli ebrei di una data fazione erano in possesso da secoli e con cui ricattavano ogni governo o regno. Beh… pare sia stata disinnescata.
Da cosa lo si vede?
Da come si stanno muovendo i vari attori..
Per esempio

https://www.france24.com/en/live-news/20210519-bitcoin-tumbles-below-40-000-after-china-issues-warning

La struttura della Kriptovaluta, uno dei futuri asset del controllo, viene messa in discussione dalla Cina.
Poi

https://halturnerradioshow.com/index.php/en/news-page/world/bulletin-russia-will-not-tolerate-any-more-civilian-casualties-in-gaza

Poi c’è questa dichiarazione…

https://halturnerradioshow.com/index.php/en/news-page/world/china-communist-party-adviser-u-s-is-beaten-by-our-biowarfare

Consigliere del Partito Comunista Cinese: gli Stati Uniti sono battuti dalla nostra guerra biologica

E ancora:

L’agenda delle cazzate, viene messa in dubbio da più logge massoniche.
Certo non lo dicono in tv, ma c’è molta disperazione tra loro…

Il Texas vieta le mascherine? E’ solo la punta dell’iceberg…

E poi ci sono anche i sassolini… nell’ingranaggio…

https://www.lanotiziagiornale.it/video-grattacielo-shenzhen/

E’ qui che siamo!

Di Franco Remondina

3 risposte a “Lo stato dell’arte…”

  1. che gran casino! Loro non possono pensare che ora c’è una nuova linea di tempo, e che quella vecchia è come un cadavere a cui cercano di fare la respirazione bocca a bocca!
    Altro che “pane del pentimento”!
    Quello è ciò che siamo!
    DE’UP!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.