Parroco demente, anzi allineato allo spacciatore di Roma.

La fede dei preti col nuovo dio Pfizer?
Sembra di capire che criticare il nuovo dio Pfizer porti annessa l’automatica scomunica per eresia e blasfemia.
Poi capisci perchè i preti stanno scomparendo e le chiese siano vuote.
Questo parroco si improvvisa “avvocato di Pfizer” criticando persino il sospetto che sia il vaccino la causa della morte della ragazzina.
Secondo questo umile servitore del dio Pfizer, vanno taciute solo le speculazioni che “danno la colpa al vaccino”.
La risposta è agghiacciante: “rispondo che ere vaccinata!
Però ” da più di cinque mesi”!!!
Ma allora era vaccinata!!!
Immaginate per un momento che non fosse stata vaccinata… Avrebbero aperto i TG con quella notizia, invece era vaccinata e il parroco…
Parla il parroco, non lo trovate grottesco?
Dovrebbero parlare i genitori, il Magistrato, il medico di famiglia…
No, parla il parroco… e che dice?
Occhio a speculare sul vaccino, e poi son passati più di cinque mesi…
Ecco, il vaccino li colpisce anche dopo cinque mesi, perchè non è un vaccino, è un siero sperimentale e gli effetti continuano per anni!
Forse il parroco non lo sa?
Beh, non sa nulla neppure di Dio, ma del diavolo conosce anche i peli del culo.
Infatti lo difende…
Che merde sti preti!

Di Franco Remondina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.