Rintricitrullimento estetico!

Arte moderna?

Il degrado immaginativo e cognitivo produce sta stronzata!

Perchè è chiaro che se chiami arte questa stronzata, tu fai una operazione di regressione artistica.

La regressione della percezione dell’ideale delle forme si dovrebbe definire “bestiarte”, ma è invece foraggiata da quella pretesa, indimostrata e indimostrabile, che tutti siamo un pò artisti. Questo editto comunista è smentito dai fatti: NON TUTTI SONO ARTISTI.

Quello sopra è il prodotto di un bestiartista, cioè di un rincitrullitismo estetico che appare grottesco nella sua espressione.

Chi è mai Michelangelo? Chi è mai stato Canova, Bernini…

Che ce ne facciamo delle città d’arte?

Abbiamo queste mezzeseghe che riempiono le piazze, le vie, di queste opere.

Dobbiamo solo avvisare le “belle arti” di portare al macero il “vecchio”, che come dicono, non serve più! C’è il nuovo, che diamine…

Decorazione interna della cupola principale di San Isacco Archivio Fotografico - 31981976

San Isacco… cupola!

Che schifo, vero?

Il Cristo Velato nella Cappella Sansevero di Napoli

Il “Cristo velato”…

Risultati immagini per meraviglie della scultura

Canova? Un’autentica ciofeca!

Adesso c’è il nuovo! Volete mica tornare al medioevo?

Di Franco Remondina (Dodicesima.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *