Tutor caccarelliano!

C’è una realtà che diventa di evidenza sesquipedale: i parassiti istituzionali dello spoil system!

Che significa? Che i vecchi governi hanno messo persone fidate in ogni posto dell’amministrazione dello stato, nella magistratura, nei consigli di amministrazione delle banche, e nella Rai.

Una Gladio System!

Pensate questo: come mai nella Rai, pagata dagli italiani, abbiamo SOLO conduttori e programmazione CONTRO la schiacciante maggioranza del sentire comune italico?

Per esempio trasmissioni come Agorà con conduttrici ignobili come questa:

Che stamattina si è detta “sconvolta” dalle proteste a Torre Maura, “sconvolta” dalle proteste contro i Rom…

Francamente, Serena Bortone, la prenderei a calci nel sedere, cosi come la maggior parte dei personaggi che ospita. Anzi, forse, essendo una “testa di legno”, nel senso che è li come “prestanome” di qualcuno, userei la mazza da baseball…

Che senso ha definire “servizio pubblico” la Rai?

Se fosse davvero espressione della comunità, avrebbe una programmazione articolata e rispettosa del sentimento comune, del sentirw comune, del senso comune, invece no, sono votati solo e solamente a dire che sei razzista, fascista, ignorante.

E’ cosi per tutto.

C’è uno, un’altro testa di legno, che è diventato Ministro dell’economia, su “consiglio” di caccarella: Tria…

Insomma, è li a fare il ministro…

Eccovi una dimostrazione pratica della presa per il culo dello spoil system verso gli italiani:

Risultati immagini per il ragionier filini-tria

Quale dei due è Tria?

L’altro è il ragionier Filini dei film di Fantozzi.

Credo che ci sia della premeditazione sulla macchiettizzazione dei ruoli, questa nuova Gladio, ha come compito quello di fare a pezzi lo stato e le sue istituzioni, nominando personaggi che sono “caricature” di quel che dovrebbero essere. Che credete? E’ l’Italia che comanda il mondo!

Il papato e le famiglie romane e veneziane.

Questo spiega il trucco di apparire “la barzelletta del mondo”, con leggi del cazzo come quella della legittima difesa solo dopo il calar del sole et altre.

Sono l’emblema dello zelo con cui le teste di legno, i prestanome, svolgono la loro funzione. La ministra Fedeli… ma davvero credete possa istruire? La ministra Lorenzin… davvero credete che sappiaqualcosa di salute? E cosi via… finoalla domanda finale: credete davvero che Filini sappia qualcosa di economia?

Oops volevo dire Tria… oppure il contrario? Mah…


https://www.huffingtonpost.it/2019/04/03/giovanni-tria-spazzatura-contro-di-me-ce-violazione-della-mia-privacy_a_23705242/?utm_hp_ref=it-homepage

Tria respinge comunque qualunque ipotesi di dimissioni e commenta:

“Sciocchezze. Se andassi via dovremmo vedere quale sarebbe la reazione dei mercati”.

E se invece di andare via lui, andassimo via noi? Voglio vedere come si cagherebbero sotto i mercati!”

CACCIARE IMMEDIATAMENTE FILINI!

OOps, VOLEVO DIRE TRIA!

Di Franco Remondina (Dodicesima.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *