Uno da “giustiziare”

Librandi

Questo nemico degli italiani, Gianfranco Librandi, ieri sera a Dritto e Rovescio, la trasmissione condotta da Del Debbio su Rete 4, ha preso letteralmente per il culo chi subisce rapine a mano armata!

Lo ha fatto con motivazioni sprezzanti, con soluzioni grottesche, suggerendo il “ponte radio” con i Carabinieri.

https://www.secoloditalia.it/2019/11/librandi-finanziava-open-800mila-euro-ce-chi-si-compra-la-barca-io-li-ho-dati-a-renzi/

Capito il fenomeno della radiofonia come difesa?
Devi farti rapinare, brutalizzare, e se necessario devi farti ammazzare, perchè i ladri hanno diritto a ogni difesa da parte dello stato, mentre tu , si tu, devi stare zitto e alla bisogna crepare.

Una roba simile, simili ragionamenti sono indecenti e nel caso specifico andrebbero prese delle contromisure…

Per questo mi permetto di fare un appello ai ladri, ai rapinatori a mano armata: FATE VISITA A QUESTO IMBECILLE, RAPINATE LUI!

Sapete già che lui si difenderà col “ponte radio”, o voleva dire col “radio, cioè quell’osso

Risultati immagini per ulna e radio

Ecco si difenderà con quello.

Si è comprato l’elezione, il collegio “sicuro” che solo quegli idioti che votano PD potevano dare…

Con 800 000 euro….

Con l’arroganza più bieca, adesso, va a dire in TV che E’ GIUSTO CHE TI RAPININO E CHE I LADRI HANNO TUTTI I DIRITTI DI FARLO SENZA CORRERE ALCUN RISCHIO!

Vorrei che ti giustiziassero!

Di Franco Remondina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *