DOTATI DI UNA “INTELLIGENZA FAKE”

E’ davvero tutto fermo? Per farvi un’idea di come sono messi in america provate qui: https://twitter.com/realDonaldTrump/status/923212567232774145
Da una parte i coglioni che difendono il clan dei Clinton, dall’altra i coglioni che sostengono Trump.
E’ un atteggiamento pericoloso!
Quelli che difendono il clan dei Clinton sono, per “autodefinizione”, cioè, pensano di essere più intelligenti di quelli che hanno votato Trump, come da noi, quelli di sinistra pensano, (oddio, pensano… credono di pensare!) di essere il top, di capire qualcosa, invece sono solo “incapaci di intendere” in rapporto a quello che c’è, rispetto a quello che ci dovrebbe essere.
La società bella e buona che esiste nelle loro menti, non trova riscontro nei fatti. Hanno una “fake intelligence”?
Già… ce l’hanno eccome!
Parlano, parlano, parlano e non ascoltano.
Hanno i loro media di riferimento, da noi Repubblica, da loro il NYTimes e il Washington Post. Le loro televisioni…
Fox News e CNN per esempio…
Vi ho riportato una cosa che, per quanto incredibile, non ho trovato sul web in italiano, cioè, che Fox News dopo essere stata condannata per aver riportato notizie false come prassi abituale, ha fatto ricorso in appello e l’ha vinto: Poteva legalmente diffondere notizie false!
Si saranno detti: se in Italia hanno creduto a Prodi, Bersani, Dalema, Berlusconi,(Monti, Letta, Renzi e Gentiloni sono venuti dopo), se hanno inculato di tasse gli italiani,con questa contrapposizione, possiamo creare pure noi una divisione di tal genere e andare avanti.
Detto? Fatto!
E’ l’Italia il faro del mondo!
Ci copiano e secondo Federico Fubini, editorialista economico e politico del Corriere della Sera, ci studiano, studiano Berlusconi, e Mussolini.
Rivalutano Mussolini!
Lo ha detto Fubini a una delle più clamorose teste di cazzo del giornalismo(???!!) televisivo italiano, Formigli di LA7.
La discrepanza tra i fatti e la narrazione degli stessi, non è percepita da questi fake intelligence!
Secondo quella sentenza, Fox News aveva e ha il “diritto di raccontare balle”, cosi, i media ( che sono di alcuni, sapete di quale lobby) come Repubblica e il Corriere e i giornalisti clamorosi, come quelli di LA7 o di Rainews24, o di Banale5, sono autorizzati a raccontare balle.
Come nel caso delle ONG, dell’immigrazione come risorsa, della necessità di governi tecnici per salvare l’Italia, dell’austerità, della assoluta necessità di andare in pensione a 70 anni…
Raccontano balle!
Creano individui con la “fake intelligence”, incapaci di cogliere i fatti.
Questo porta sempre a un atteggiamento mentale di odio, vogliono abbattere i muri, quelli degli altri, perchè il loro, non riescono ad abbatterlo!     
Di Franco Remondina (Dodicesima.com)

Una risposta a “DOTATI DI UNA “INTELLIGENZA FAKE””

  1. Io ritengono che ” ascoltano ” , non a noi cittadini, naturalmente!
    Sono poi, pienamente d’accordo sul faro del mondo, anche se per la politica lo definirei il laboratorio del mondo occidentale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *