ISIS ITALIA!

E’ chiaro: siamo in una guerra civile.
Abbiamo anche noi la nostra ISIS, un califfato di mercenari al soldo di contractor come UE, BCE, Confindustria, P2, Massoneria.
Consapevoli o inconsapevoli?
A mio parere: consapevoli.
L’uso dei grandi media è il problema cruciale. Lo si visto anche in USA, con la minchiat5a del Russiagate, dopo un anno e mezzo, zero prove!
Da noi, è addirittura peggio, li paghiamo, diamo “soldi pubblici” a questi qua! Dopo dieci anni di crisi, ci sono ancora economisti, sociologi, intellettuali che su questi giornali e tv sostengono lo statu quo.
Non solo lo sostengono, ma raccontano che è impossibile cambiare.
Niente è impossibile!
Cosi, oggi, qualsiasi proposta di cambiamento viene ostacolata per puro ideologismo.
E’ il caso della immigrazione, ma è anche il caso della tassazione, dell’economia, del lavoro, della magistratura, della politica, della scuola, della chiesa, della scienza.
Tutto appare cristallizzato, fermo.
I governi degli ultimi 8 anni, Merlusconi (con la M), Monti, Letta, Renzi e Gentiloni, hanno lavorato cosi tanto in termini di legislazionen da bloccare in maniera totale l’Italia dentro una prigione.
Altro che “decrescita” come dice quell’imbecille di Grillo, perchè una cosa è certa: E’ UN IMBECILLE.
Ci hanno trasfomato in MISERABILANDIA.
Siamo avviati in quella direzione, è evidente, è ovvio, lo si può verificare nella propria esperienza, credo che ognuno di noi se n’è reso conto, ma allora perchè non si agisce per evitare ciò?
L’ISIS dell’Italia ti decapita!
La stronzata delle magliette rosse ne è un esempio clamoroso!
E’ stata una iniziativa di tale Don Ciotti, uno che  è veramente “idealista”, che ci prende cosi bene per il culo che l’Isis de noantri, quella dei Lerner, dei Parenzo, dei cosidetti Vip, ha aderito subito.
Ha una coop che si chiama “Libera”, che ci è costata una montagna di soldi pubblici. Una montagna di “soldi degli italiani” che Don Ciotti usa per sè stesso e CONTRO gli italiani stessi.
L’antimafia come modalità per fregare i soldi pubblici.
Cassazioneeeeeeeeeee…..
Una galassia di fondazioni bancarie, cooperative, associazioni, volta a depredare i “soldi degli italiani”, tuttavia impunita e impunibile.
E’ questa l’ISIS Italia!
E’ lo scopo che fa rabbrividire: vogliono miserabilizzarci.
Vi do una notizia clamorosa: gli immigrati scappano da nazioni che hanno un tasso di disopccupazione inferiore al nostro!
Lo scrivo meglio: SCAPPANO DA NAZIONI CHE HANNO UNA DISOCCUPAZIONE INFERIORE ALLA NOSTRA!
Come? Non ve lo hanno raccontato?
SCAPPANO DAL LAVORO, NON SONO IN CERCA DI LAVORO, SONO IN CERCA DI COGLIONI COME NOI CHE LI MANTENGANO. 
Altro che storie strappalacrime, quella è produzione dell’ISIS Italia.
Miserabilandia….
Questo è quel che perseguono, vanno fatti smettere.
Ogni esponente politico dei 5S che vi parli di solidarietà, di accoglienza, di umanità, è da considerare ISIS Italia.
Ci sono 5 milioni di poveri italiani a cui pensare, prima…
E prima di citare l’obbligo dei trattati internazionali, va citata SEMPRE la COSTITUZIONE, quella che l’ISIS Italia voleva cambiare non più tardi di 7 mesi fa, per essere al passo coi tempi, quelli del progetto in atto di rendere tutti gli italiani dei miserabili.    
Di Franco Remondina (Dodicesima.com)

2 risposte a “ISIS ITALIA!”

  1. E’ un vero peccato leggere verità e di colpo trovarci immerso un: ‘perché una cosa è certa: E’ UN IMBECILLE’ (Grillo). Buttare lì un insulto immotivato non è da persona onesta intellettualmente, non è da chi ricerca profondamente la verità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *