ITALIANI? Fessi e vomitevoli.

Macron non si scusa?

Perchè? Ci servivano forse le scuse?

No, le scuse ce le deve il PD, la sinistra tutta,  le deve a tutti gli italiani, anche a quelli che l’ hanno votato.

La ragione è semplice, hanno usato i soldi pubblici per fare l’interesse straniero. 

Naturalmente, le scuse non eliminano la responsabilità penale, che è quella di “alto tradimento”.

Veniamo a sapere da Salvini che siamo quelli che in europa pagavano e pagano di più i migranti, noi italiani destiniamo 35 euro al giorno cadauno…

“Per ogni richiedente asilo noi paghiamo 35 euro al giorno attraverso varie voci. La Germania garantisce 26 euro, l’Austria 23, la Polonia 20, la Francia 25. Significa che tagliare i costi è possibile”.

E 85 euro al giorno per ogni minore… aggiungo io.

Questo spiega come mai ci siano tantissimi che si dichiarano minorenni!  Vengono istruiti a dire che sono minorenni… da queste organizzazioni non governative. Guadagno, il guadagno umanitario.

L’ipocrisia senza fine dell’accoglienza è tutta rivolta verso il guadagno.

Tutto questo “volontariato” è per i soldi, molti soldi…

Quelli che fanno da equipaggio alle ONG prendono migliaia di euro al mese, 4/5/8 mila euro al mese.

E’ una nuova professione… Che lavoro fai? Il volontario umanitario!

E’ vomitevole in se’…

Si dichiarano puri, disinteressati, parlano con fervore di valori come l’umanitarismo, ma sono pagati! Lautamente.

E’ quindi ignobile quello che è accaduto e accade.

Nella faccenda dell’Aquarius,  c’è una cosa che non viene notata e che imporrebbe il ritiro del “Grazie” rivolto alla Spagna, cioè questa:

Se le cose sono andate cosi, la sequenza dei fatti è grosso modo questa: dopo il rifiuto dell’Italia di far attraccare la nave, Malta decide di aprire il suo porto. Chiama il comandante della nave e lo avvisa che può dirigere verso Malta.

Il comandante dell’Aquarius però, nemmeno prende in considerazione l’offerta, perchè?

Gli viene pagato un extra per portarli in Italia dai trafficanti di esseri umani?

Oppure, ha un accordo di massima con qualche referente italiano. da cui prende mazzette e che lo spinge a non accettare l’offerta maltese?

Oppure, comunicando la decisione ai migranti, essi minacciano l’equipaggio?

In questo caso, avendo i migranti pagato fior di soldi per venire in Italia, pretendono il rispetto del patto.

La cosa diventa grave.

L’Italia non cede! Dopo consultazioni frenetiche, la Spagna, accetta di aprire il porto di Valencia.

Ma dalla nave Aquarius, fanno sapere, verso mezzanotte, che la nave non è in grado di arrivare fino a Valencia.

Perchè? Gli immigrati si stanno incazzando! Minacciano giornalisti e equipaggio. VOGLIONO SOLO L’ITALIA!

Ci sono momenti di terrore!

Un continuo di telefoni squillanti…

Domanda: nessuno ha intercettato queste conversazioni?

Perchè, una cosa è chiara: devono aver fatto delle proposte ai migranti, magari garantendo dei soldi o altro…

Se questa storia viene fuori, tutta la faccenda ipocrita dell’umanitarismo, finisce in un attimo. Le ricadute politiche saranno immense.

PER QUESTO LA SPAGNA HA APERTO IL PORTO DI VALENCIA.

Altro che umanitarismo, solo  “protezione dei propri interessi” da parte del Partito dell’albero dei soldi, vi ricordo che il nuovo leader spagnolo è un socialista, ha giurato facendo togliere il crocefisso…

annamo bene…

Soldi.

Come fanno alcuni italiani a votare questo schifo? A raccontarci che  scappano dalle guerre?

Come è possibile che una imbecille come Serena Bertone, quella di Agorà,  venga pagata dalla Rai, che siamo obbligati a pagare nella bolletta dell’enel, per legge del PD, per mentirci e mostrare dati FALSI, usando le statistiche sui “RIFUGIATI”, invece che quelle dei “MIGRANTI”?

Nessun rispetto per quelli che non la vedono come loro! Parlano solo loro.

Questa gente deve essere licenziata, in tronco!

Vomitevoli!

 

 

 

Di Franco Remondina (Dodicesima.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *