PIU’ A SINISTRA DELLA SINISTRA!

Le cose stanno cosi: gli italiani vomitevoli sono quelli di sinistra!
Come?
Tu sei uno sporco fascista!
Sporco fascista sono due aggettivi, non mi offendono, infatti non sono “sporco”.
Constatando questo l’insulto dovrebbe essere “Pulito fascista”,  però non suona cosi bene… Riguardo al secondo aggettivo, “fascista”, non appartenendo a nessuna corporazione ( fascista= Che aderisce al fascismo; violento, dittatoriale, oppressivo, razzista
da fascio, propriamente mazzo, fastello di legna o erbe, e per estensione gruppo, associazione specie a fine rivoluzionario.
Viene usato solo in Italia,per definire un certo tipo di comportamento umano, quello di chi si impone con la forza, di chi prevarica con le proprie idee, di chi mostra un’ottusità violenta, di chi opprime con piglio autoritario e di chi si abbandona alla figura forte, noi lo chiamiamo fascista.)
Non sono razzista, per come lo intende la sinistra.
Ogni razza ha diritto di esistere e ha diritto di perseguire la propria felicità!
Come vedete è diverso da quello che sta accadendo, l’Africa vuole venire in Italia! Solo da noi!
Hanno a disposizione un continente ricchissimo, però vengono e vogliono venire in Italia…
Vogliono vivere sulle spalle degli italiani.
E’ la verità, nuda e cruda. Vogliono vivere mantenuti dagli italiani.
La verità non è nè di destra nè di sinistra è la verità, punto.
Noi abbiamo subito le devastazioni della seconda guerra mondiale, cosi come la Germania, ma da allora, abbiamo ri-costruito. In Africa, senza voler fare il maestro di nessuno, cosa hanno fatto? Oltre le capanne, il nulla.
Hanno diritto alla loro felicità! Ora, spiace dirlo ma devo trarre la conclusione che non siano capaci di andare oltre.
Certo, i fascisti veri dell’occidente, si sostanziano nella sinistra.
Sono i “valori della sinistra” a essere il peggior fascismo al mondo!
Prevedono una ricerca delal felicità “stabilita sulla media”, non sono ammesse felicità iperboliche, estatiche, solo la felicità contingentata.
Il “siamo tutti uguali”, imposto contro natura.
perchè, non è vero che siamo tutti uguali, non è vero nè fisicamente nè intellettivamente… Basta vedere!
Non siamo tutti gay, o mi sbaglio?
Perchè allora si possono esibire e permettere manifestazioni del tipo “gay pride” e non manifestazioni del tipo “normal pride”?
Perchè si esibisce il Black power e si vieta il White power?
Perchè Hollywood mostra sempre “capi” negri, scienziati negri, informatici geniali negri?
Quando la realtà dice che non esistono invenzionio significative dei negri!
Imporre la negazione della realtà delle cose, questo è fascismo!
Chiedere di dimenticare ciò che sperimentiamo nell’esperienza, questo è fascismo.
Imporci l’accoglienza, questo è fascismo.
Imporci la società multietnica, la tassazione mostruosa che abbiamo, la supremazia del creditore sul debitore, questo è fascismo.
Impedire a una comunità di esprimersi sull’immigrazione, con pretesti legali, questo è fascismo.
Imporci i sacrifici per agevolare stati stranieri per Target2, questo è fascismo.
Usare il linguaggio inappropriato, chiamare gli immigrati “risorse”, quando ci costano un sacco di euro, questo è fascismo.
Chiamare volontariato associazioni che prendono soldi da gruppi di potere, questo è fascismo.
Creare l’aumento della povertà, abbassare i salari, questo è fascismo.
Si fa presto a dare dello “sporco fascista”, ad altri, che sono “puliti” e sono davvero di una sinistra più a sinistra della sinistra.
Che poi la si voglia chiamare destra, dipende solo da una cosa: servono il vero fascismo.

Protestano, contro il fatto che gli “altri” si accorgono che i fascisti sono solo loro!
Fico, l’attuale presidente della camera, si è prodigato a recarsi in Calabria per il ragazzo di colore ucciso..  però oggi ha negato il minuto di silenzio per l’uccisione del povero Duccio per mano di rom. Complimenti vivissimi, e anche un insulto vero: fascista di merda!
Di Franco Remondina (Dodicesima.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *