LA BARZELLETTA CHE VIEN DALLA CAMPAGNA…

Naturalmente, vi prendono per il culo, non è mica vero che la Banca d’Italia sia indipendente!
Anzi, se i politici dicono cosi, è assolutamente certo che non è cosi. Difatti: http://www.bancaditalia.it/chi-siamo/funzioni-governance/partecipanti-capitale/partecipanti.pdf
Siete capaci di leggere? La Banca d’Italia non è degli italiani, è delle banche! Di che cazzo di indipendenza si ciancia?
L’indipendenza di BankItalia è vera, solo se a crederci siete voi, invece, loooooro, sanno bene che non è cosi. Visco? E’ espressione di quel consiglio di “partecipanti”, ovvero gli azionisti.
Sulla definizione di “partecipanti” ci sarebbe da scrivere assai…
Se volete potete cercare sul web il Regio decreto “atto di fondazione” di Banca d’Italia del 1893, agosto, mi pare… anzi ne sono certo: http://www.bancaditalia.it/servizi-cittadino/musei-collezioni/museo-banconota/emissioni/index.html
Ovviamente, dopo il 1992 le cose sono cambiate, nota che non ho sbagliato, ho detto 1992, non 1982 che è l’anno in cui siamo stati inculati come italiani da dei traditori della patria.
Certo, se parli di patria, qui da noi hai quelli di sinistra che considerano questo termine  estremamente negativo, ma i tedeschi, i francesi, gli spagnoli, gli americani, i russi, i giapponesi, i cinesi, i greci… tutti, eccetto noi, considerano il patriottismo un componente primaria nella loro “percezione sociale” di sè stessi. Da noi, invece, la sinistra fa di tutto per parlare di altro.
Comunque sia, visto che il PD è il partito delle banche, chi volevi che fosse a presentare la mozione di sfiducia a Visco?
Loro, solo loro, il partito delle banche poteva presentarla, ovvio.
Cosa veramente significa questa mozione?
Che Visco, non è più gradito alla maggioranza degli azionisti. Ci vuole mica Pico della Mirandola per capirlo…
Solo che i partiti politici, che sono tutti espressione delle banche, fanno finta di avere voce in capitolo. Se ripercorrete l’ascesa di Renzi, la sua sovraesposizione mediatica negli ultimi 5 anni, capite bene che le banche, ovvero i cosidetti poteri forti, lo hanno sponsorizzato fortemente, ora, lui non poteva sottrarsi a questo atto di sostanziale ribaltamento degli equilibri negli azionisti di BankItalia, infatti, la mozione è stata presentata.
Berlusconi? Uno che viene tenuto per le palle!
Ma quale uomo più ricco d’Italia? E’ sempre stato un prestanome… Secondo le carte, prima della mafia (Travaglio-docet), poi dell’evoluzione della mafia (Idem)…
Se le banche gli chiedono di rientrare, lui va a dormire sotto i ponti…
Un utile idiota  del sistema, vedi il “patto del Nazareno”, Verdini e Alfano. Se la mafia gestisce l’immigrazione, come sembra, perchè Alfano e il PD e Forza Italia avrebbero dovuto contrastarla? Mica sono dei leaders, sono mezze seghe, accattoni intellettivi! erano e soni per fare finta…Vi hanno raccontato che non è un problema, hanno fatto finta che non sia un problema, anzi una risorsa! Infatti vanno a prenderli con gli yacht…

Ecco perchè ci raccontano le cazzate che saranno i negri a pagarci le pensioni… fa niente se nei loro paesi, si vede che razza di pensionismo hanno, ma agli italiani raccontano che, ci pagano le pensioni…
Questi utili idioti pensano? Se sono idioti, non pensano, sono altri che pensano per conto proprio, ma Berlusconi e il PD, non pensano, sono “pensati da altri”. E’ cosi difficile da capire?
Tutta l’attività dell’attuale “pensato” è condotta da quelli che illegittimamente, immoralmente, incivilmente, antidemocraticamente, difendono un privilegio che appartiene alle comunità tutte, quello di emettere moneta come mezzo di transazione nello scambio di merci. 
Ora, nella fattispecie in oggetto, quella di Visco, che cazzo succede?
Quale è il gruppo di bache che ne pretende la testa?
Chi vuole mettere al suo posto? E, perchè?
Aaahhh, credevate forse che la mafia si facesse imporre qualcosa dalla BCE? Glielo devono chiedere, ma la risposta è sempre la stessa: mario Draghi, la senti questa voce?
Ecco, le cose stanno cosi: loooro difendono i loro interessi, gli italiani difendono la propria stupidità!
  
Di Franco Remondina (Dodicesima.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *