La questione della “quantità di moneta”

Abbiamo in tv, nei media, nelle università, una categoria di esperti in economia che raccontano balle. Lo dicono i dati che sono balle, mica io, i dati…

Grazie a questo indottrinamento nasce e prospera l’inverso della realtà delle cose. C’è persino la moglie di Bini-Smaghi che viene invitata a LA7, la tv di Cairo… nomen omen… dove invitano il peggio delle opinioni, il peggio dei personaggi.

E cosa dicono?

Tutti la stessa cosa: che il problema è il debito pubblico…

Ogni crisi nella storia è SEMPRE STATA DETERMINATA DAL DEBITO PRIVATO, quindi perchè dicono e continuano a rimarcare la faccenda del debito pubblico?

Per non farvi scoprire che LE BANCHE CREANO DENARO DAL NULLA.

Non le Banche Centrali, le banche commerciali… sono loro che creano il 95% del denaro.

Che il debito pubblico non sia un problema lo dicono i rendimenti negativi che i titoli di stato hanno…

In un sistema come quello attuale, ovvero la moneta senza alcun controvalore, ovvero senza ad esempio la convertibilità in oro della moneta, essa può essere prodotta in quantità illimitate.

Il problema quindi è solo di natura politica, noi abbiamo dei politici che ci hanno venduto, delle istituzioni che si sono vendute alle intelligenze straniere e ne tutelano quindi in ogni campo l’interesse.

Immagine

Ma i dati sono davvero macroscopici

Immagine

Ha voglia uno come Zibordi a spiegare che l’Italia ha un solo problema, IL CREDITO. Le banche non concedono credito alle imprese.

Le banche italiane sono il problema! Non concedendo credito riducono di fatto la massa monetaria a disposizione dell’economia.

Immagine

G. Zibordi

Possibile che le persone non capiscano il trucco? E’ la quantità di moneta a determinare la crescita, mai il contrario!

Eppure anche quelli che sembrano in ascesa come la Meloni, dicono cazzate immani sul “debito che graverà sulle spalle dei nostri figli”…

Ma basta!!!

Chiunque, nella politica, nelle istituzioni, nei sindacati, nei media dice una simile stronzata e merita la patente di cretino! Ma non un cretino e basta, anche di “vostro personale nemico”.

Dicevo in un post precedente che è solo grazie alle leggi promulgate da questi europeisti di merda che hanno governato e indottrinato in questi ultimi 25 anni, quindi destra e sinistra, che l’Italia si è impoverita e che si è pure riempita di gente che non ha titolo nè merito di stare qui.

Abolire tutte le catene europeiste, tutti i lacci burocratici porta a quel che davvero siamo: i migliori di tutti.

https://www.dagospia.com/rubrica-3/politica/ma-allora-39-italia-puo-diventare-come-giappone-basta-227055.htm

I terremotati?

Lo fanno apposta a tenerli in quella condizione, non perchè non ci sono i soldi, è perchè gli italiani devono soffrire, emigrare, sono favorevoli all’immigrato le istituzioni. Pensate che non li possiamo neppure processare! Non avendo documenti il giudice non può processarli!

E’ davvero difficile raccontare la verità dei dati, ma è quello che è!

In Italia manca la difesa dell’Italia e del popolo italiano, ma i Cairo, le varie tv, media sindacati, governance attuale di banche e istituzioni sono alla fine, saranno spazzati via dai fatti..

Di Franco Remondina (Dodicesima.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *