Maomondialismo, ovvero il nulla…

La confusione è grande sotto il cielo… quindi è favorevole. La frase attribuibile a Mao Tze Tung è diventata il motto di Wall Street, pensate che roba assurda, cosi ogni notizia destabilizzante diviene una ulteriore opportunità di guadagno. Basta vedere i dati di Wall Street…

incendi in Australia?, Il Virus cinese? La crisi con l’Iran? Tutto porta a record borsistici…

Adesso il clou è quello del virus. Non è esattamente un Coronavirus, cioè quello del raffreddore, nei laboratori cinesi la joint venture con la Francia ha prodotto un virus modificato.

In questi casi negli ultimi anni si è gridato subito alla Pandemia, ovvero a una epidemia planetaria, da parte di ogni singola istituzione preposta, un grande spiegamento mediatico, la fabbrica del terrore!

C’è da preoccuparsi?

Ognuno può farlo, è su questo che si basa ogni epidemia. Tirano in ballo il precedente della “spagnola”, per ragioni che capirete leggendo qui

https://comedonchisciotte.org/linfluenza-spagnola-unepidemia-creata-dalluomo/

Un virus a “doppio colpo”! Sembra che abbiano usato una base proteica del pipistrello, non del maiale…

Comunque sia, per evitare questo “secondo colpo”, ci viene in aiuto una modalità pratica efficace. Il ragionamento di base è questo: un virus può essere attraversato da una corrente?

La risposta è si! Quanto alta è la corrente che il virus può sopportare?

Su questa risposta si basa la soluzione a qualsivoglia infezione batterica o virale.

La corrente che può sopportare senza venire lesionato è infinitesima.

Quindi colleghiamo in serie tre duracell di 9 volt

Una volta collegate in serie abbiamo a disposizione un voltaggio di 27 volt…

Ora, se lasciate libero il negativo (-) e picchiettate il positivo (+) con l’indice di una mano, ad ogni contatto una microcorrente circola attraverso il corpo. Una piccolissima impercettibile corrente per voi, attraversa il corpo. E’ chiaro che sia impercettibile per voi, ma che succede al virus?

Essendo milioni di volte più piccolo la corrente lo attraversa e lo brucia come se voi foste colpiti da un fulmine.

Il primo colpo è andato!

Comunque sia ho già cambiato la struttura del virus… ora come ora, c’è una camera di colore arancio e di forma triangolare al suo interno, che renderà impossibile al virus di proliferare come vi dicono e vi diranno.

Detto questo perchè ora? Cioè perchè tutta sta roba?

Ho il sospetto che sia stata concordata col Vaticano a giugno del 2019 quando una delegazione di 400 cinesi giunse a Roma a trattare.

Il problema è quello della trappola di liquidità in cui siamo finiti, ci sono troppi soldi, creati dal nulla e il sistema rischia grosso. Basta che un algoritmo di un computer ad alta frequenza abbia qualche millesimo di secondo di sfasamento perchè a cascata venga giù tutto.

Per questo motivo urge un reset.

Il progetto è quello di fermare la produzione e la circolazione delle merci.

In questo modo vi metteranno davvero in difficoltà, se non ci sono merci cosa mangerete? Cosa berrete?

Organizzatevi, comprate cibo e acqua…

Rendetevi autosufficienti…

Oppure aiutatemi a cambiare questo mondo di merda, questa valle di lacrime. Ogni volta che sentite le notizie in merito a questo rispondete bisbigliando questo:Dio è tutto ciò che è, quindi se Dio è tutto, esiste solo Dio, io non esisto, questo problema non esiste, perchè esiste solo Dio!

Non ce la possono fare!

Di Franco Remondina

2 risposte a “Maomondialismo, ovvero il nulla…”

  1. Ok, ma ora da dove arriva sta roba?
    Se è un vaccino per i polli…
    sta nei polli…
    un brevetto europeo… ecc ecc ecc

    https://youtu.be/HzDTfvFi1MU

    Tanti tessere che messe insieme nello stesso mosaico non si escludono fra loro, anzi, si rafforzano.

    Per dirla con Agatha Christie:
    «Un indizio è un indizio, due indizi sono una coincidenza, ma tre indizi fanno una prova».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *