Patrioti?

Il Presidente Mattarella, eletto dal PD di Renzi, è disperato? No, solo preoccupato.
Aahh… è preoccupato di non riuscire a fregare in tempo i risparmi degli italiani, per fare contenti i suoi “padroni”!
è la causa principale della strategia post elettorale.
Le consultazioni hanno dimostrato una sola cosa: ci vogliono inculare.
La metamorfosi del M5S è stata esemplare, anche se rischia di depauoerare il patrimonio di voti che il movimento era riuscito a raccogliere.
Troppo idiota Di Maio, troppo napoletano, come il suo compare Fico, un imbecille deontologico.
La vicenda Fico è esemplare, a chiacchiere si dicono “onesti”, nei fatti sono dis-onesti: https://www.ilmattino.it/primopiano/politica/fico_riferisca_camera_colf_pagata_nero_napoli-3702005.html
Eppure, non più tardi di tre anni fa, il M5S presentò una mozione di sfiducia a Josefa Idem per:
In cosa è consistita la metamorfosi?
Ci sono tanti, troppi punti, il primo è quello del programma elettorale su cui hanno chiesto il voto agli elettori, appena ottenutolo, il programma elettorale è cambiato, poi, in meno di due mesi la giravolta, il PD definito “partito di mafiosi” in questi anni di opposizione, diventa il “secondo forno”…
Scompaiono le questioni di rifiuto dell’austerità, quella dei trattati da ridiscutere, la legge Fornero, l’abbassamento delle tasse, insomma…
Vengono sostituite da “rispetteremo i parametri” e siamo fedeli all’alleanza atlantica, etc etc…
Cioè, gli “altri” parlano di soldi, tu rompi i coglioni sulle cazzate tipo i diritti dei gay e lo Ius Soli
E’ il limite che passa tra Politica come intesa nel suo significato, ( Scienza e tecnica, come teoria e prassi, che ha per oggetto la costituzione, l’organizzazione, l’amministrazione dello stato e la direzione della vita pubblica) e politicume, ovvero l’interesse personale spicciolo, quello che preoccupa.
Gli attuali politici di chi fanno l’interesse?
Si è visto, negli anni dell’euro, con la vicenda della Grecia:
Sempre per dire di chi fa l’interesse questa gente:
Non lasciatevi distrarre, il messaggio è chiaro, siamo chiamati ancora una volta a salvare Deutsche Bank, il Presidente degli italiani, quello che ha avuto il padre inquisito per mafia e un fratello ucciso dalla mafia ( http://www.antimafiaduemila.com/home/mafie-news/228-cosa-nostra/59586-il-pentito-di-carlo-accusa-il-padre-di-mattarella-e-uomo-d-onore.html) di chi fa gli interessi?
Adesso Mattarella?
Ci faranno la patrimoniale da 60 miliardi?
Per questo tutta la manfrina delle consultazioni, per questo i media hanno “dimenticato” che il M5S ha perso le elezioni, arrivando secondo?
Per questo si da voce a una cariatide omai rincoglionita come Berlusconi?
Per questo la magistratura attacca la Lega o comunque la destra in generale?
Una “cricca”, una associazione eversiva per colpire lo stato.
Possibile che gli italiani difendano i loro carnefici?
E’ chiarissimo, ma non capire, significa che sei stato instupidito da dettagli irrilevanti, la classica mossa del tipo Kansas City… 
E il secondo problema?
E’ il tempo!
Le cose precipitano, i dazi, la Cina con i suoi futures convertibili in oro, le tensioni sociali dovute all’immigrazione in tutta l’UE, Israele, le bugie della May, le figuracce di Merkel e Macron…
E’ che non hanno più tempo per instupidire la gente.
Sono sfigatissimi!
Basta osservarli…. sfigati all’ennesima potenza. 
Di Franco Remondina (Dodicesima.com)

Una risposta a “Patrioti?”

  1. Il “partito del presidente” è ciò che intendevano fare quando hanno prodotto quell’aborto del “Rosatellum” che più che una legge elettorale sembrano le istruzioni per martellarsi i coglioni..
    E i politici si sono prestati a fare in modo che questo accada…, mascherandolo con forni e panettieri vari, rammaricandosi di non essere pervenuti ad un accordo.
    Staremo a vedere.
    Grazie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *