Un vairus mezzasega!

Dall’inizio di questa farsa, quella di una pandemia di malati mediatici, a parte naturalmente la strage di Bergamo-Brescia dove la causa è stata la vaccinazione antinfluenzale e antimeningococcica, praticata con vaccini “sperimentali”, saltano fuori rimedi come funghi.
L’ultimo è quello della Lactoferrina, un integratore alimentare…

https://www.facebook.com/100003671299445/posts/1988388201293537/?sfnsn=scwspmo&extid=dGmZx3de4Fz3T4Jx&d=n&vh=i

Dopo il cortisone, dopo l’Idrossiclorochina, dopo gli spray antiasma, dopo la somministrazione del plasma, e altre metodologie varie, diventa evidentissimo il flop del Sars-cov 2
E’ ormai evidente che sta roba è ‘na presa per il culo. Sono tutti venduti. Ieri il presidente bielorusso è diventato “positivo” al Covid…

Non esiste in natura il Covid!
Anche questa è una cosa che si guardano bene dal dire, quello che circola è il sars-cov2, ovvero l’immunità acquisita dall’umanità rispetto alla Sars di qualche anno fa.
Inutile quindi dire che bisogna aspettare il vaccino, c’è già l’immunità naturale che è stata sviluppata negli anni scorsi.
Se non fate vaccini sperimentali antinfluenzali, siete già sanificti da voi stessi.

Di Franco Remondina (Dodicesima.com)

Una risposta a “Un vairus mezzasega!”

  1. Alla fine della fiera cosa ce ne frega di quello scritto prima,scritto dopo se HANNO APPENA APPROVATO ALLA CAMERA IL PROLUNGAMENTO DELLO STATO DI EMERGENZA FINO AL 31 OTTOBRE ? Il tempo passa ma è come se ci stessi raccontando un minuto prima la linea di tempo di ciò che sta per accadere. Purtroppo non ho ancora imparato a scegliere un’altra linea di tempo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *