Paga e votaci somaro italiano

Grazie alla sinistra, in Italia e in Europa, le condizioni di vita sono peggiorate.
Venti anni afa si viveva meglio! Credo che sia evidente, che sia la vostra percezione, il vostro ricordare come si stava.
I dati dimostrano in maniera lampante questo: prima dell’euro si stava meglio.
Inutile raccontare che l’euro è irreversibile, anzi, è dannoso. La nascita dei cosidetti populismi, significa una sola cosa: ci hanno raccontato cazzate e sempre più gente se ne sta accorgendo.
Questo è un dato:
Come vedete, le balle che ci hanno raccontato e che grande parte si è bevuta, erano a favore di pochi e a danno di tutti.
E’ che ci hanno proposto governi tecnici come quello di Monti e della Fornero, come quelli che hanno salvato l’Italia, ma invece, la verità è che hanno impoverito gli italiani:
La cosa incredibile è che nell’ultimo ventennio i sindacati abbiano protestato solo per i diritti degli immigrati e non abbiano mai difeso i lavoratori italiani. Hanno difeso i furbi del cartellino, hanno accettato la delocalizzazione, la diminuzione dei salari, tutto!
Sono traditori degli italiani.
Invece di protestare contro l’erosione del potere d’acquisto dei salari, la sinistra ha votato con serietà ogni legge andasse contro gli italiani, al grido di ce lo chiede l’europa.
Hanno firmato trattati incostituzionali, hanno votato una cosa assurda: il pareggio di bilancio in costituzione.
Non potevano farlo, quel trattato viola la costituzione.
Il punto vero è che accettando l’euro come moneta, lo stato si è messo nelle condizioni di uno che non avendo soldi deve elemosinare o recarsi al Monte di Pietà a vendere i suoi gioielli.
Lo stato che non può emettere la sua moneta! Incredibile, davvero demenziale… 
La responsabilità della sinistra è quella di essersi venduta e di aver abbandonato il popolo.
Hanno mentito sempre, anzi si sono accaniti nel mentire alo popolo, su tutto.
L’austerità è una menzogna che raccontano spesso, dicono che se risparmiamo bla bla bla, che se tutti pagassero le tasse bla bla bla… Poi scopri che Amazon, google, etc etc non pagano un cazzo di tasse.
Scopri che gli unici a pagare sono sempre stati quelli che lavorano.
Il fatto grave è quello della moneta, lo stato ha dato facoltà a privati di emettere, creare moneta.
Roba da matti.
Le banche creano dal nulla oltre il 90% della moneta e la creano dal nulla!
Di che cazzo di austerità e di sacrifici sta parlando la sinistra? Creano denaro dal nulla, le banche… e non pagano tasse su quel denaro.
Draghi dice questo:
Poi senti Di Maio dire che lui andrà a parlare con gli investitori e garantirà il rispetto dei vincoli…
Di Maio, vai a cagare!
Sono nauseato dal servilismo dei politici. Specie di sinistra, se hanno prodotto oltre sei milioni di nuovi poveri, significa tutto il loro elettorato, sei milioni…
Il guaio è che i poveri non votano PD, sono i benestanti, come sia possibile che i ricchi siano di sinistra e appoggino la sinistra me lo dovete spiegare.
Benetton… sapete chi è vero?
Ha acquistato per 0 Lire le autostrade…
Lo stesso hanno fatto con Telecom.. Trochetti Provera…
 Gli Agnelli li abbiamo mantenuti , abbiamo regalato 240 000 miliardi a questi qua…
Tutti di sinistra…
Bertinotti… ragazzi, nessuno che si sia degnato di dirvi che creare denaro è facile e costa nulla! Ecco perchè erano felici: abbiamo una banca!
Ecco perchè il M5S adesso ripete la storia con cassa depositi e prestiti.
L’unico a non sapere di avere una banca è lo stato italiano, cioè noi! Noi? Dobbiamo pagare le tasse!
Di Franco Remondina (Dodicesima.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *