QUESTIONE DI PALLE

 

Di Franco Remondina

Di male in peggio! È così che andiamo. La scelta di svalutare il lavoro ha scassato la società.

Per ora non è una constatazione diffusa, ci sono ancora “resistenze ideologiche”, ma dureranno ancora poco. Frasi come quelle di Bersani (Il PD è casa mia) perdono sempre più di significato. Bersani fa le sue rimostranze in politica come gli italiani le fanno socialmente: l’Italia è casa mia, dicono.

Devo pensare che Renzi e il renzismo siano come l’immigrazione che tutto spazza via: valori, etica, onestà… Quello che non si comprende non è se al comando ci sia “un uomo solo” o un “direttorio”, ma se capiscono oppure no quel che sta accadendo!

Credo non capiscano.

Nelle trasmissioni tv, le facce degli immigrati politici che il PD ha accolto, hanno quel sorriso irritante di chi ha “fregato qualcuno”.

Ah si, “il primo governo che ha tagliato le tasse”… mo’ me lo segno! Adesso, a fronte di altre elezioni regionali, salta fuori il “bonus”… Cioè ti devo tremila euro e : “Ti va bene prendere 400 euro?”.

L’immigrato clandestino politico, alla presidenza del consiglio, batte il suo pugnetto sul tavolo! Peccato che abbia invertito i tavoli!!!

Come ho già detto, dovrebbe dire queste cose a Brussel, non ai pensionati italiani che con le loro fatiche, con i loro versamenti, con le loro tasse, hanno costruito l’Italia.

Così abbiamo una situazione paradossale:  L’euro e l’europa dipendono da noi, ma sembra invece che siamo noi a dipendere da loro!!

Gente senza palle? No, gente disposta a tutto per onorare le lobbies che li hanno messi lì. Sono illegali, mai stati votati! Napolitano in un paese di diritto, in uno Stato, sarebbe stato accusato di  alto tradimento. Si può dirlo?

Come ho detto, capiscono, eccome se capiscono! Sono gli italiani che “non capiscono” .

Il QE di Draghi, l’hanno spacciato per una loro vittoria… bèh, si sta rivelando una cazzata, non funziona!

Ho chiesto ad una persona che stimo, un trader professionista, una previsione ieri: “Dai, dimmi come andrà…”

“Come faccio a darti una previsione? Qui, può venire giù tutto da un momento all’altro…”, è stata la sua risposta!

Svalutare il lavoro per competere con la Cina, questa è stata la pensata europea! O meglio creare una zona in europa, “fac-simile”. Una Cina in europa: noi, la Grecia, il Portogallo, siamo diventati “cinesi”.

Abbiamo perso ogni diritto! I diritti ce li ha l’europa, la finanza, i mercati. Noi?  Dobbiamo votare quello che dicono loro!

Sono al governo persone che non sono mai state votate! Illegali! Clandestini politici. L’europa degli illegali, perché anche la commissione europea è illegale, ammette l’illegalità per propria sussistenza!

Sono lì a difendersi gli uni con gli altri, contro i popoli e per le banche. Il QE, non funziona!

Domani, a Rimini, c’è un incontro gratuito con alcuni economisti: D’attore, PD, Zibordi, Mosler… et altri, il tema è quanto di più intelligente ci sia oggi al mondo: …

PERCHÈ NON POSSIAMO CREARE MONETA COME FA DRAGHI, MA PER RIDURRE LE TASSE ?

Già, perché?

L’1% non può far girare l’economia come il 99%! Se i 1160 miliardi del QE di Draghi fossero ripartiti  a persona, avremmo a disposizione circa 12 000 euro a testa! Credete forse che dando 12 000 euro a testa ad ogni europeo l’economia ristagnerebbe ancora? Eppure non lo fanno!

Ci tagliano tutto, stipendio, pensione, aumentano le tasse, Equitalia, vogliono abolire il contante… e le cose vanno sempre peggio.

Allora, ci capiscono? Si, ci capiscono, siamo noi a non capire!

Di Franco Remondina (Dodicesima.com)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *