…OH SIGNUR….

Eccoli qua… gli onesti! Quelli che si sono tagliati lo stipendio, quelli che non avendo mai fatto un’ora di lavoro e avendo problemi coi congiuntivi, dovrebbero guidare il paese…
Si è visto di cosa sono capaci, a Roma, adesso vogliono replicare l’opera con l’Italia. La lro soluzione è: ta tara ta taratàratatà TASSE! 
L’anima di sinistra viene fuori.
Nonostante i convegni per introdurre i “certificati fiscali”, loro, la contabilità delle banche, il meccanismo della creazione di moneta dal nulla, non lo capiscono. Oddio, magari qualcuno che lo capisce c’è, ma…
Li abbiamo visti , abbiamo visto il loro valore, nella questione immigrazione: non pervenuti! Dopo aver votato assieme al PD l’abolizione del reato di clandestinità, sono spariti.
Ci hanno fracassato le palle con il taglio dello stipendio per due anni e mezzo.
Dieci giorni fa, non hanno battuto cglio sulla legge fascista dell’obbligatorietà dei vaccini, 12 vaccini onnligatori, record mondiale!
Niente da dire su questo?
Che senso ha votare per questa gente? Hanno preso più di 8 milioni di voti e ce la menano con le votazioni del web…
Parlano di decrescita felice, spero che la decrescita colpisca i voti che prenderanno, allora saranno felici gli italiani.
Il meccanismo delle tasse è la causa della crisi: come mai abbiamo le paghe più basse in europa e le tasse sulla busta paga più alte?
L’Italia, ha sempre vinto la sfida della competitività del lavoro fino a che c’è stata la Lira.
 Courtesy Giovanni Zibordi
Come spiegato dal governatore della Banca d’Inghilterra, si può far calare il debito a costo zero:
Dite che è un caso isolato? No, non è un caso isolato, è capire come funziona oggi la contabilità delle banche.
Tutti i governatori delle Banche Centrali dicono che il denaro si crea “dal nulla”… Bernanke per esempio in una audizione della coommissione Senato, la BundesBank ha pubblicato un paper su “Come si crea il denaro”…
http://www.fondiesicav.it/il-qe-secondo-la-bundesbank/
Da noi invece, la sinistra  non ci sente!
L’austerità è stata adottata per difendere gli attivi illegali, secondo il trattato Target2, della Germania, ancora oggi nonostante un ulteriore attivo, nessuna infrazione per la UE, nessuna sanzione, eppure la violazione è palese.
L’austerità ci ha impoveriti attraverso le tasse ( che sono servite a diminuire la moneta circolante) e l’aumento dell’IVA, il taglio delle pensioni etc etc.
E’ di questi giorni il grido d’allarme delle province sulle scuole e sulla condizione delle strade. Non asfaltano più le strade!
Questi qua, i pentastudiatori, fanno quel che gli dicono di fare i loro capi!
Altre tasse… oh signur…     
 
Di Franco Remondina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *